Svimez
La SVIMEZ - Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno - è un'Associazione privata senza scopi di lucro il cui oggetto sociale è lo studio delle condizioni economiche del Mezzogiorno al fine - come recita il suo statuto - di proporre concreti programmi di azione e di opere intesi a sviluppare nelle regioni meridionali quelle attività industriali che meglio rispondano alle esigenze accertate. Il problema della industrializzazione del Mezzogiorno è dunque posto dalla SVIMEZ al centro della politica economica nazionale, nella convinzione che da esso non possa prescindersi se si vuole ridurre progressivamente, e alla fine eliminare, il divario con il resto del Paese. Tale impostazione è presente sin dall'inizio - la SVIMEZ fu istituita il 2 dicembre del 1946 - dell'attività dell’Associazione; e a sostegno di una politica di industrializzazione furono chiamate a collaborare forze imprenditoriali, scientifiche e finanziarie dell'intero Paese in un'Associazione che fosse espressione associativa di idee e di iniziative presenti nella società nazionale e che si assumesse il compito di condurre ricerche e di elaborare proposte in collaborazione con le autorità di Governo ma in condizioni di piena autonomia.